Exit poll: Catania al centrodestra, in testa a Trapani

91
Oggi e domani urne aperte a Catania per l'elezione di sindaco, consiglio comunale e consigli di circoscrizione. ANSA/ORIETTA SCARDINO

Il centrodestra conquista il comune di Catania, con Enrico Trantino avanti negli exit poll con una forbice compresa tra il 56% e il 60%. Secondo posto per il candidato del centrosinistra Maurizio Caserta con una forbice tra il 27,5% e il 31,5%.

A Ragusa, invece, si conferma il sindaco uscente Giuseppe Cassì – candidato di cinque liste civiche. Gli exit poll lo danno tra il 59% e il 63%. Segue, al secondo posto, il candidato del centrosinistra Riccardo Schinnà con una forbice tra il 18% e il 22%. Potrebbero essere decise al ballottaggio le elezioni comunali a Trapani. Stando ai dati della seconda proiezione (Noto sondaggi per Videoregione Sicilia) – su un campione del 30% -, il sindaco uscente Giacomo Tranchida, candidato del centrosinistra, è al 38,7%, poco distante dal candidato del centrodestra Maurizio Miceli, fermo al 37,7%.

Si deciderà al ballottaggio anche la sfida di Siracusa: Comunali: tra Ferdinando Messina e Francesco Italia. Il primo, candidato del centrodestra, e’ avanti col 30,5% delle preferenze, mentre il secondo, espressione di alcune liste civiche, e’ al 27,8%. piu’ staccata, in terza posizione, la candidata del centrosinistra-M5S Renata Giunta con il 18%.