18enne guida senza patente, il padre offre soldi ai carabinieri, arrestato

104

I carabinieri sorprendono alla guida di un’auto il figlio 18enne recidivo nella guida senza patente negli ultimi due anni e il padre viene in suo aiuto offrendo ai militari una mazzetta di banconote per fargli chiudere un occhio. Arresto immediato con l’accusa di istigazione alla corruzione per l’uomo, 41 anni, e denuncia a piede libero per il giovane.

E’ accaduto a Palagonia. L’auto, una Toyota “Yaris” con alla guida il 18 enne, in compagnia di due amici, di 16 e 19 anni, è stata fermata da militari dell’Arma per un controllo in viale Della Resistenza.

A conclusione degli accertamenti è stata sequestrata anche la Toyota Yaris perché senza copertura assicurativa.